Inergetix CoRe System

La terapia su misura
Inergetix CoRe System®

Quantistica: Medicina informazionale ed energetica per valutazione e terapia

Inergetix CoRe System è il più semplice ed efficace sistema di biofeedback informazionale ed energetico che utilizza hardware e software in un approccio multidimensionale per ridare l’equilibrio psicofisico, emozionale, biochimico ed energetico alla persona.

In tempi molto rapidi, tramite una valutazione avanzata, si arriva al cuore delle problematiche dell’individuo, consentendo al terapeuta di dedicarsi fin da subito alla fase di trattamento, erogabile direttamente dalla strumento tramite l’invio di specifiche frequenze di risonanza che possono essere veicolate per mezzo di suono, elettricità, magnetismo e luce.

Il funzionamento dell’Inergetix CoRe System si basa sui principi della Medicina Quantistica ed Energetica.

La Medicina Quantistica indaga l’organismo secondo l’ottica della fisica quantistica, ossia la scienza dell’infinitamente piccolo. Nella visione, scientificamente dimostrata, della fisica contemporanea, l’organismo è composto da materia ed energia, tra loro legate da un principio di dualità che le rende tramutabili l’una nell’altra.

In accordo con le teorie, sperimentalmente dimostrate, di Fritz Albert Popp, tutti i sistemi viventi sono caratterizzati da una debole emissione di energia definita come biofotoni, ovvero quanti energetici che si propagano alla velocità della luce costituendo delle vere e proprie linee di comunicazione pressoché istantanee tra le varie regioni dell’organismo.

Secondo Popp, i biofotoni originano dal nucleo cellulare (sede del DNA), che in questa ottica potrebbe essere paragonato ad una stazione radio che riceve e trasmette i segnali elettromagnetici che regolano le funzioni vitali. In virtù del comune sito di origine infatti, esiste un collegamento (dimostrato sperimentalmente) tra i biofotoni ed il DNA, che regolerebbe l’opportuna trasmissione di energia.

Il principio di dualità tra materia ed energia caratteristico della Meccanica Quantistica (base teorica della Medicina Quantistica) si esplica nell’organismo attraverso la dualità tra la struttura e l’energia di segnali elettromagnetici la cui propagazione determina la vibrazione ad una data frequenza, caratteristica di ogni cellula e dunque di ogni organo e funzione vitale.

Scarica la brochure INERGETIX

Punti di forza
Sistema modulabile

L’autonomia dei moduli di valutazione/trattamento che costituiscono l’Inergetix CoRe System permette una gestione in parallelo di più clienti, ottimizzando i tempi delle sedute e, di conseguenza, anche il ritorno economico per il terapeuta.

Di conseguenza, il sistema può essere configurato in base a tutte le esigenze del cliente, dallo studio del singolo professionista alla clinica di grandi dimensioni.

Valutazione e trattamento

Inergetix CoRe System è un sistema di valutazione ma, soprattutto, di trattamento. A differenza di altri dispositivi, il sistema non si ferma alla fase di supporto alla diagnosi, ma permette di indirizzare il paziente già dalla prima seduta sulla strada verso la guarigione tramite trattamenti altamente individuali

Formazione

In lingua italiana e su più livelli  (base, avanzato, verticale e internazionale), coinvolge medici, terapeuti e bioingegneri, per un approccio multidisciplinare integrato.

Analisi ripetibili

A differenza di tecnologie similari, la valutazione condotta tramite l’Inergetix CoRe System è sempre ripetibile, cosa che garantisce l’affidabilità delle informazioni ottenute e la possibilità di monitorare i risultati ottenuti dal paziente nel corso delle diverse sedute.

Sistema aperto personalizzabile

Caratteristica unica nel suo genere, il sistema può essere personalizzato in maniera illimitata, con la creazione di moduli di valutazione ad hoc in base alle proprie specifiche esigenze, adattando ai massimi livelli il sistema alla propria pratica terapeutica

Il più ampio database disponibile

Più di 110.000 risonanze di valutazione, oltre 1000 frequenze per disturbi specifici (database di Rife e Clark), la più completa gamma di successioni numeriche avanzate (sequenza di Fibonacci, toni binaurali, armoniche naturali…), rendono il database di Inergetix il più completo sul mercato, conferendo al sistema un enorme potenziale applicativo.

Gestione ottimizzata dei clienti

L’autonomia dei moduli che costituiscono l’Inergetix CoRe System permette la gestione in parallelo di più clienti, ottimizzando i tempi delle sedute e, di conseguenza, la sostenibilità economica per il terapeuta. Il sistema può essere configurato in base a tutte le esigenze, dallo studio del singolo professionista alla clinica di medio-grandi dimensioni.

Sei interessato a questo dispositivo?
Richiedi subito la tua demo gratuita.

CONTATTACI ORA
Sistemi e configurazioni

Il sistema Inergetix CoRe consta di 3 dispositivi indipendenti, interfacciabili e collegabili tra loro, che possono essere combinati a seconda delle specifiche esigenze del terapeuta e del numero di clienti/pazienti da trattare. I tre dispositivi che compongono il sistema Inergetix CoRe sono:

Informational System
(IS)

Frequency System
(FS)

Bioresonance System
(BRS)

Informational System (IS)
Il sistema di comunicazione ai massimi livelli

Costituito da un generatore olografico e da un potente software, grazie ad un database di oltre 110.000 risonanze permette la valutazione informazionale del cliente da diversi punti di vista (fisico, mentale, emozionale, spirituale), ricavandone in pochi minuti una panoramica approfondita basata su dati sempre riproducibili.

Da tale indagine, è possibile impostare un trattamento frequenziale individuale, erogabile in maniera puramente informazionale o sonora.

In sintesi:

  • Valutazione informazionale della persona (anche in modalità non-locale)
  • Trattamento personalizzato, tramite comunicazione informazionale e sonora
  • Ampio database (più di 110.000 risonanze) totalmente espandibile e personalizzabile

Al fine di venire incontro alle specifiche esigenze di alcune figure professionali, sono disponibili diversi pacchetti aggiuntivi.

Pacchetti aggiuntivi IS

  • software per la Stimolazione Visiva Bilaterale, tecnica alla base di protocolli psicoterapici come l’E.M.D.R. (Eye Movement Desensitization and Reprocessing), molto utile in soggetti affetti da disturbo post traumatico da stress e forti stati depressivi;
  • modulo di Medicina Tradizionale Cinese che fornisce un’informazione qualitativa circa la situazione energetica dei 12 meridiani principali della persona, unitamente alle relative indicazioni di trattamento;
  • software Cyber Anatomy, un atlante anatomico 3D, utilizzato nei maggiori atenei di medicina, particolarmente utile nella visualizzazione e nel bilanciamento
    delle risonanze fisiche.
“Se vuoi capire i segreti dell’universo pensa in termini di energia, frequenza e vibrazione”
Nikola Tesla
Frequency System (FS)
Trattare la persona con la matematica che la rappresenta

Grazie al Frequency System, è possibile erogare trattamenti frequenziali personalizzati utilizzando diverse forme di energia – elettrica, magnetica, luminosa e sonora – erogate sostanzialmente in due modalità:

  • Trattamento monocanale
    tramite il sistema FS è possibile erogare qualsiasi trattamento informazionale impostato tramite il sistema IS, per un approccio più rapido ed efficace. Inoltre, un database contenente più di 1100 frequenze relative a disturbi specifici (tra cui i database
    completi di Rife e Clark), permette di stabilizzare determinate problematiche in maniera immediata, utilizzando una sorta di “farmaco elettromagnetico” senza alcun effetto collaterale.
  • Trattamento bicanale
    unico sistema in grado di sfruttare l’interferenza generata da due diversi canali, l’Inergetix CoRe System offre la possibilità di lavorare con segnali e sequenze matematiche specifiche come la sequenza di Fibonacci, i Toni Solfeggio, i Toni Binaurali, le Armoniche Fondamentali e diverse Scale Musicali Armoniche, tutti erogati su due canali distinti e indipendenti e gestiti in specifici protocolli condivisi, che aiutano il terapeuta a utilizzarli in maniera consapevole e mirata.

Grazie al modulo frequenziale avanzato, è possibile scegliere tra diversi parametri (forma d’onda, ampiezza, fase, frequenza) o, tramite il generatore olografico incluso, individuare il trattamento risonante per ciascun cliente analizzato.

In sintesi:

  • Trattamento della persona tramite energia elettrica, magnetica e luminosa
  • Scansione del cliente per l’individuazione del trattamento di risonanza specifico
  • Ampio database frequenziale per il trattamento di specifici disturbi (database di Rife e Clark) e per trattamenti di interferenza su due canali
  • Possibilità di interfacciamento con il Sistema IS per un percorso integrato di valutazione e trattamento individuale
Bioresonance System (BRS)
Il costruttore di consapevoleza

Sistema autonomo di biorisonanza endogena, tramite il quale la persona è messa in una condizione di ascolto di se stessa in una modalità totalmente nuova, al fine di stimolare i sistemi di autoguarigione innati dell’organismo e portare al riequilibrio ed al mantenimento del benessere psico-fisico.

Tutto questo è ottenibile tramite alcune semplici operazioni:

  • acquisizione dei segnali elettromagnetici del corpo tramite appositi elettrodi
  • amplificazione dei segnali fino a valori percepibili dalla persona
  • eventuale inversione di fase o modulazione in frequenza
  • re-inoltro del segnale amplificato alla persona tramite applicatori elettrici, magnetici e luminosi

Ogni seduta, piacevole, mai invasiva e della durata massima di 30 minuti, risulta inoltre molto semplice da implementare per il terapeuta, essendo totalmente operatore indipendente.

Grazie alla capacità di gestire in parallelo 2 segnali diversi, inoltre, il dispositivo può lavorare in maniera integrata con il Sistema Informazionale IS o con qualsiasi segnale esterno erogato da PC, come file musicali, rendendo la biorisonanza un’esperienza unica di autoascolto che aumenta la consapevolezza del sé e del proprio corpo.

In sintesi:

  • Acquisizione del segnale elettromagnetico della persona e successivo trattamento di biorisonanza elettrico, magnetico e luminoso
  • Software dedicato per analisi di Heart Rate Variability
  • Possibilità di interfacciamento con il Sistema IS per un percorso integrato di valutazione e trattamento individuale
  • Ampio database frequenziale per il trattamento di specifici disturbi (database di Rife e Clark)
DETTAGLI BRS

Vuoi maggiori informazioni su questo dispositivo?

CONTATTACI ORA
Contattaci per conoscere le configurazioni combinate per trattare più clienti/pazienti

Advanced Frequency System (AFS)
Combinazione dei sistemi IS + FS, permette di estendere le modalità di trattamento del solo sistema informazionale aggiungendo al suono le ulteriori forme di energia elettrica, magnetica, luminosa. Permette la gestione in contemporanea di 2 clienti.

Advanced Bioresonance System (ABS)
Combinazione dei sistemi IS + BRS, permette di affiancare alla biorisonanza la valutazione informazionale e quindi le frequenze rilevate dal software, rendendo disponibili un novero più ampio di applicazioni e possibilità. Permette la gestione in contemporanea di 2 clienti.

Clinical System (CS)
Combinazione dei sistemi IS + FS + BRS, per un approccio integrato tra le diverse tecnologie con la possibilità di usufruire di approcci avanzati e di gestire in contemporanea 3 clienti.

CONTATTACI ORA
Campi di applicazione
Patologie psicofisiche

Il dispositivo per Inergetix CoRe System permette un profondo ascolto di sé stessi, al pari di quello raggiungibile attraverso la meditazione e il training autogeno,  rappresentando un fondamentale ausilio per il trattamento delle patologie psicofisiche, in particolare:

  • Dolori fisici
  • Depressione
  • Stress e Ansia cronica
  • Psoriasi ed eczema
  • Sindrome di Burn Out
  • Paure e attacchi di panico
  • Cefalee
Estetica

Una sensibile riduzione delle rughe grazie all’aumento dell’irrorazione superficiale, stimolazione alla produzione di collagene e maggiore rilascio di ATP, donano alla pelle un aspetto fresco e giovane. Inoltre ottimi risultati anche contro gli inestetismi della cellulite grazie all’aumentata vascolarizzazione del derma.

Sport

Favorendo il rilassamento muscolare, la biorisonanza permette di effettuare respirazioni più profonde garantendo un maggiore apporto di ossigeno nei polmoni. Questo permette quindi una maggiore ossigenazione dei tessuti, con aumento del metabolismo cellulare e dell’eliminazione delle sostanze di scarto. Migliora quindi il la qualità dei tessuti prevenendo infortuni e ne diminuisce i tempi di recupero in caso di lesioni.

Menopausa

Attraverso un percorso di biorisonanza, tutti quei fastidiosi sintomi fisiologici tipici della menopausa o della sindrome pre-mestruale quali, irritabilità, ansia, insonnia, depressione, vampate di calore, squilibri emotivi, possono essere sensibilmente attenuati grazie al riequilibrio psico-fisico dell’individuo.

Allergie

Lo scopo principale della biorisonanza è quello permettere all’organismo di regolarsi autonomamente, inducendo l’auto-guarigione. Per questo motivo si raggiungono importantissimi successi  nel caso di carenze del sistema immunitario ed in particolare nel trattamento delle allergie alimentari, nel trattamento delle allergie inalative o nel caso di intossicazione da veleni ambientali.

Campo energetico

Rappresenta il riflesso sensoriale della condizione psico-fisica di una persona. L’immagine del campo energetico viene elaborata dal software Bio-Well sulla base delle teorie della Medicina Tradizionale Cinese in merito ai meridiani del corpo, il cui stato viene collegato all’emissione elettro-fotonica delle dita scansionate.

Tale immagine non è, quindi, da considerarsi come una fotografia dell’aura umana, bensì come una ricostruzione dello stato funzionale dell’organismo.

Stato di salute ed energia di riserva

Lo stato di salute riflette la distribuzione energetica nei diversi organi e apparati del corpo umano, basata sull’analisi dei dati acquisiti al momento e sulla comparazione degli stessi con quelli acquisiti nel corso degli anni e presenti in un database internazionale.

L’energia di riserva rappresenta la riserva energetica delle varie cellule del corpo. Il suo confronto con lo stato di salute mostra il livello di energia presente nelle cellule confrontato con l’energia utilizzata al momento della misurazione.

Accessori Hardware

Accanto ai 3 sistemi di base, sono disponibili tutta una serie di accessori per lavorare in maniera avanzata con l’energia elettrica, magnetica e luminosa, soddisfando le esigenze più disparate.

Energia elettrica
Numerosi sono gli elettrodi che permettono il prelievo del segnale elettrico dal cliente oppure di trasferire il trattamento frequenziale allo stesso sotto forma di energia elettrica:

  • Tappetino elettrico: in fibra di argento auto-sterilizzante, per l’invio (o ricezione) del segnale elettrico sulla pancia o sugli arti superiori e inferiori
  • Fascia conduttiva: per l’invio del segnale sulla fronte;
  • Elettrodi acciaio cilindrici: per la lettura delle frequenze delle frequenze del cliente o per l’invio delle sue risonanze direttamente sulle mani
  • Pedana metallica: per il prelievo del segnale elettrico del cliente direttamente dai piedi;
  • Puntale per agopuntura: per l’elettro-agopuntura a specifiche frequenze in determinati punti
  • Elettrodi per polsi o caviglie;
  • Applicatore per estetica: utilizzato per ridare tono alla pelle, da utilizzare con un gel per favorire lo scivolamento.
  • Applicatore per veterinaria: per la stimolazione del cuoio capelluto o della cute degli animali senza l’impedimento della barriera di capelli o peli

Energia luminosa
L‘energia luminosa invece è utilizzata soprattutto per esercitare benefici in termini di benessere psico-fisico. Gli applicatori disponibili per l’utilizzo di energia luminosa sono:

  • Occhialini Mind Resonator: che producono una luce bianca vibrante per la stimolazione separata di entrambi gli emisferi del cervello;
  • Applicatore luminoso a Led: Questo applicatore contiene un set di 16 diodi a luce rossa e 16 LED ad infra- rossi, posizionabili con facilità sul qualsiasi distretto corporeo

Energia magnetica
Altrettanti sono gli applicatori per il trasferimento di energia magnetica, sia per effettuare una magneto-terapia classica, sia per l’invio delle risonanze individuate dal CoRe:

  • Applicatore magnetico locale a disco: utile al trattamento specifico delle terminazioni nervose di determinati organi;
  • Full Body Mat: materassino adatto soprattutto per applicazioni su tutto il corpo per prevenzione, riabilitazione, miglioramento della circolazione sanguigna e rilassamento muscolare;
  • Spatial Pulse: adatto per applicazioni su schiena, fianchi, articolazioni, colonna vertebrale, cervicale e applicazioni generali sul corpo;
  • Applicatore spalle: progettato per magnetoterapia su entrambe le spalle;
Progetto P.E.A.R.

Uno dei principi alla base del funzionamento del sistema Inergetix è la possibilità di influenzare la coscienza con un generatore di rumore bianco, quindi casuale. Tale interazione è stata oggetto dei quasi 30 anni di studi e sei milioni di prove del Progetto Pear, il quale ha dato vita a centinaia di pubblicazioni scientifiche di carattere internazionale.

Il Progetto P.E.A.R. (Princeton Engineering Anomalies Research) nasce nel 1979 dalle ricerche di Robert JahnProfessore di Fisica Applicata presso la Facoltà di Ingegneria ed in seguito Preside dell’Università di Princeton e dalla psicologa Dott.ssa Brenda Dunne con lo scopo di condurre uno studio scientifico circa l’influenza della coscienza umana sui fatti osservati e dunque sulla realtà circostante.

Lo studio si proponeva in particolare di approfondire come un osservatore possa influenzare il comportamento di alcuni dispositivi ingegneristici detti Generatori di Eventi  Casuali (REG, Random Event Generators), così chiamati in quanto finalizzati alla produzione in uscita di eventi binari in maniera randomica (0, 1, 0, 1, 1, 0, 0, 0, …).

I risultati hanno dimostrato come, da un punto di vista statisticamente significativo, la volontà delle persone coinvolte nel desiderare l’uscita di un determinato valore (1,0) influenzi il risultato effettivo espresso dal REG, mentre in condizioni normali la distribuzione dei risultati stessi dovrebbe uniformarsi assumendo una media probabilistica del 50% – 50% (Gaussiana Standard).

Da questi (e numerosi altri) risultati si evince l’esito positivo delle prove nel 52% dei casi (i 2/3 dei partecipanti sono stati in grado di influenzare il comportamento del dispositivo).
Tutti i dati raccolti sono empirici, statistici e replicabili, ed i risultati ottenuti sono estremamente significativi da un punto di vista statistico.
Successivamente si è dimostrato con ulteriori prove, che i risultati ottenuti sono al di sopra dello spazio e del tempo in quanto i partecipanti potevano trovarsi anche a km di distanza dalla macchina oppure potevano influenzare il comportamento della macchina anche nel caso in cui l’effettiva generazione dei risultati non fosse contemporanea alla volizione.

Questo importantissimo ed affascinante esperimento ci insegna:

a comprendere meglio il concetto di Casualità, troppo spesso associato al caos ed al disordine che in realtà è un ordine il quale, non essendo descrivibile attraverso le note leggi della fisica classica, ci appare ancora come qualcosa di difficilmente comprensibile e non controllabile.
che la coscienza, la volontà, l'intenzione (che non rispondono alle leggi della fisica classica) si debbano considerare parte integrante dell'organismo (costituendone i livelli gerarchici superiori), ed in quanto tali rendono possibile l'interazione con l'ambiente e con altri organismi attraverso l'informazione e la risonanza.

Riferimenti Bibliografici

  • R. G. Jahn, B. J. Dunne. The PEAR Proposition. Journal of Scientific Exploration, Vol.19, No. 2, pp. 195-245, 2005
  • R. G. Jahn, B. J. Dunne, R. D. Nelson. Engineering Anomalies Research. Journal of Scientific Exploration, Vol.1, No. 1, pp. 21-50, 1987
  • B. J. Dunne, R. G. Jahn. Consciousness, Information and Living Systems. Cellular and Molecular Biology, Vol.51, pp. 703-714, 2005
  • S. Salese. Poteri dell’Ingegneria e della mente: il progetto PEAR.

Evidenze scientifiche

Qui di seguito viene presentato un elenco di pubblicazioni scientifiche, testi, citazioni e articoli riguardanti la Medicina Quantistica, le Neuroscienze, Medicina Energetica, Meccanica Quantistica sulle quali si fonda il funzionamento del sistema Inergetix:

1. Achterberg J, Dossey L, Gorden JS. (In press) Report of the panel on mind/body interventions . In: Swyers J, et al (11-member editorial board. Expanding Medical Horizons: Report to the NIH on the Status of Alternative Medicine. Washington, DC: National Institutes of Health, Office of Alternative Medicine
2. Adey W. R. Biological Effects of radio frequency electromagnetic radiation, Veterans Administration, Loma Linda, California 1988
3. Adey, R.W. 2004. Potential therapeutic applications of nonthermal electromagnetic fields: ensemble organization of cells in tissue as a factor in biological field sensing. In: P.J. Rosch & M.S. Markov (eds.). Bioelectromagnetic Medicine, pp. 1–16. Marcel Dekker, Inc., New York
4. Arcieri G. Riflessologia Auricolare in Medicina Interna, SEU, Roma, 1984

5. Arcieri G. Introduzione alla medicina cibernetica e quantistica. IPSA, Palermo, 1988
6. Atmanspacher, H., & Jahn, R. G. (2003). Problems of reproducibility in complex mind-matter systems. Journal of Scientific Exploration, 17, 243–270
7. Baratto L. I dolori comuni: un problema ancora aperto. Quaderni AITR, 35-3, 2001
8. Becker RO, Spadaro JA, Marino AA. Clinical experiences with low intensity direct current stimulation of bone growth. Clin Orthop Relat Res. 1977 May;(124):75-83
9. Benor D. (1993) Healing Research: Holistic Energy Medicine and Spiritual Healing. Munich, Germany: Helix Verlag
10. Benveniste, J. 2004. A fundamental basis for the effects of emf’s in biology and medicine: The interface between matter and function. In: P.J. Rosch & M.S. Markov (eds.). Bioelectromagnetic Medicine, pp. 207–211. Marcel Dekker, Inc., New York

Per richiedere l’elenco completo delle evidenze scientifiche contattaci all’indirizzo ingegneria@biot.it