Biot.it Utilizza cookies tecnici e tecnologie simili.

Questo sito utilizza cookie propri tecnici e di terze parti per consentirti una migliore navigazione ed un corretto funzionamento delle pagine web. Se prosegui nella navigazione, cliccando su un qualunque elemento posto all’esterno di questo banner, acconsenti all’installazione dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

COSA SONO E A COSA SERVONO I COOKIES?

I cookies sono stringhe di testo di piccole dimensioni conservate nel tuo computer quando si visitano determinate pagine su internet. Se non vuoi accettare i cookies, potrai comunque navigare sul sito e usarlo per finalità di ricerca. Nella maggior parte dei browser, i cookies sono abilitati.

I cookies che utilizziamo non conserviamo informazioni personali ma solo informazioni criptate per migliorare la tua permanenza sul sito.

Possono essere anche di terze parti (quando vengono impostati da un sito diverso dal quello che stai visitando).


Cookies tecnici (strettamente necessari)
Questi cookie sono essenziali per consentirti di navigare nel sito e utilizzare tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, non saremmo in grado di fornirti alcuni servizi.

Cookies funzionali
Permettono di "ricordare" le scelte che hai effettuato e personalizzare i contenuti del sito al fine di migliorare il servizio a te reso.

Cookies di terze parti: Facebook
Facebook utilizza cookie per offrire all'utente funzionalità di condivisione e di "like" sulla propria bacheca. Per maggiori informazioni, consultare la pagina https://www.facebook.com/about/privacy  

  

Cookies di terze parti

Il presente sito funge anche da intermediario per cookies di terze parti, utilizzati per poter fornire ulteriori servizi e funzionalità ai visitatori e per migliorare l'uso del sito stesso, come i pulsanti per i social, oppure video. Questo sito non ha alcun controllo sui cookie delle terze parti, interamente gestiti dalle terze parti. In conseguenza di ciò le informazioni sull'uso dei detti cookies e sulle finalità degli stessi, nonché sulle modalità per l'eventuale disabilitazione, sono fornite direttamente dalle terze parti alle pagine indicate di seguito.

In particolare il presente sito utilizza cookies delle seguenti terze parti:

Google Analytics: uno strumento di analisi di Google che attraverso l'uso di cookies (performance cookies), raccoglie dati di navigazione anonimi (IP troncati all'ultimo ottetto) ed esclusivamente aggregati allo scopo di esaminare l'uso del sito da parte degli utenti, compilare report sulle attività nel sito e fornire altre informazioni, compreso il numero dei visitatori e le pagine visitate. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà l'indirizzo Ip a nessun altro dato posseduto da Google. I dati trasmessi a Google sono depositati presso i server di Google negli Stati Uniti. 
In base a specifico accordo con Google, che è designato quale responsabile del trattamento dei dati, questi si impegna a trattare i dati in base alle richieste del Titolare (vedi in fondo all'informativa), impartite tramite le impostazioni del software. In base a tali impostazioni le opzioni pubblicitarie e di condivisione dei dati sono disattive.

Ulteriori informazioni sui cookies di Google Analytics si trovano alla pagina Google Analytics Cookie Usage on Websites

 L'utente può disabilitare in modo selettivo la raccolta di dati da parte di Google Analytics installando sul proprio browser l'apposito componente fornito da Google (opt out). 

 

Youtube: una piattaforma di proprietà di Google, per la condivisione di video, che utilizza cookie per raccogliere informazioni degli utenti e dei dispositivi di navigazione. I video presenti nel sito non veicolano cookie all'accesso della pagina, essendo stata impostata l'opzione "privacy avanzata (no cookie)" in base alla quale YouTube non memorizza le informazioni sui visitatori a meno che essi non riproducano volontariamente il video. 

cookie: test_cookie .doubleclick.net non è un cookie permanente, ma è utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie.

Per ulteriori informazioni sull'uso dei dati e sul loro trattamento da parte di Google si raccomanda di prendere visione delle informazioni all'apposita pagina predisposta da Google, e alla pagina sulle Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei partner

 

Plugin Social Network

Il presente sito incorpora anche plugin e/o bottoni per i social network, al fine di consentire una facile condivisione dei contenuti sui vostri social network preferiti. Tali plugin sono programmati in modo da non impostare alcun cookie all'accesso della pagina, per salvaguardare la privacy degli utenti. Eventualmente i cookie vengono impostati, se così previsto dai social network, solo quando l'utente fa effettivo e volontario uso del plugin. Si tenga presente che se l'utente naviga essendo loggato nel social network allora ha già acconsentito all'uso dei cookie veicolati tramite questo sito al momento dell'iscrizione al social network.
La raccolta e l'uso delle informazioni ottenute a mezzo del plugin sono regolati dalle rispettive informative privacy dei social network, alle quali si prega di fare riferimento.

Facebook - (link informativa cookie)
Twitter - (link informativa cookie)
LinkedIn - (link informativa cookie)
Google+ - (link informativa cookie). 

 

Trasferimento di dati in paesi extra UE

 Il presente sito potrebbe condividere alcuni dei dati raccolti con servizi localizzati al di fuori dell'area dell'Unione Europea. In particolare con Google, Facebook e Microsoft (LinkedIn) tramite i social plugin e il servizio di Google Analytics. Il trasferimento è autorizzato in base a specifiche decisioni dell'Unione Europea e del Garante per la tutela dei dati personali, in particolare la decisione 1250/2016 (Privacy Shield - qui la pagina informativa del Garante italiano), per cui non occorre ulteriore consenso. Le aziende sopra menzionate garantiscono la propria adesione al Privacy Shield. 

 

COME DISATTIVARLI

La maggior parte dei browser accetta i cookies automaticamente. Si consiglia di non disabilitare questafunzione, dal momento che ciò potrebbe impedire di muoversi liberamente da una pagina all'altra e di fruire di tutte le peculiarità del sito. Puoi comunque decidere di non consentire l'impostazione dei cookies sul tuo computer; per farlo accedi alle "Preferenze" del tuo browser.

È possibile modificare il browser per disattivare i cookies tramite una procedura molto semplice. Attenzione: disattivando i cookies sia nome utente che password non saranno più memorizzati sul box di login del sito.

Firefox:

  • Apri Firefox
  • Premi il pulsante "Alt" sulla tastiera
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona "Strumenti" e successivamente "Opzioni"
  • Seleziona quindi la scheda "Privacy"
  • Vai su "Impostazioni Cronologia": e successivamente su "Utilizza impostazioni personalizzate". Deseleziona "Accetta i cookie dai siti" e salva le preferenze.

Internet Explorer:

  • Apri Internet Explorer
  • Clicca sul pulsante "Strumenti" e quindi su "Opzioni Internet"
  • Seleziona la scheda "Privacy" e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l'alto per bloccare tutti i cookies o verso il basso per consentirli tutti)
  • Quindi clicca su OK

Google Chrome:

  • Apri Google Chrome
  • Clicca sull'icona "Strumenti"
  • Seleziona "Impostazioni" e successivamente "Impostazioni avanzate"
  • Seleziona "Impostazioni dei contenuti" sotto la voce "Privacy"
  • Nella scheda "Cookies" è possibile deselezionare i cookies e salvare le preferenze

Safari:

  • Apri Safari
  • Scegli "Preferenze" nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello "Sicurezza" nella finestra di dialogo che segue
  • Nella sezione "Accetta cookie" è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookies dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo)
  • Per maggiori informazioni sui cookies che vengono memorizzati sul vostro computer, clicca su "Mostra cookie"

Evidenze scientifiche

La solida rilevanza scientifica del dispositivo Papimi® per la Terapia Enerpulse® e della tecnologia alla base del suo funzionamento è testimoniata dalle numerose evidenze scientifiche presenti in letteratura. In continua progressione ed aggiornamento da oltre 30 anni tali pubblicazioni documentano un grande numero di studi preclinici e clinici randomizzati, prospettici, controllati ed in doppio cieco pubblicati su riviste medico-scientifiche di primaria rilevanza accademica e tecnica. Gran parte di queste pubblicazioni sono inoltre presenti nei database bibliografici PubMed e PEDro (quest’ultimo un valido riferimento per la Evidence Based Medicine).

Il seguente elenco riporta una selezione delle principali evidenze scientifiche presenti in letteratura riguardanti gli effetti terapeutici dei campi elettromagnetici pulsati e suddivise in base alle patologie trattate.


Patologie Osteoarticolari

  1. A study of the effects of Pulsed Electro-Magnetic Field Therapy with respect to serological grouping in rheumatoid arthritis. Ganguly KS, Sarkar AK, Datta AK, Rakshit A. National Institute for the Orthopaedically Handicapped (NIOH), Calcutta.
  2. A case of congenital pseudarthrosis of the tibia treated with Pulsing Electro-Magnetic Fields. 17-year follow-up. Ito H, Shirai Y, Gembun Y. Department of Orthopaedic Surgery, Nippon Medical School, Tokyo, Japan.
  3. A double-blind trial of the clinical effects of electro-magnetic fields in osteoarthritis. Trock DH, Bollet AJ, Dyer RH Jr, Fielding LP, Miner WK, Markoll R. Department of Medicine (Rheumatology), Danbury Hospital, CT 06810 USA.
  4. The effect of Pulsed Electro-Magnetic Fields in the treatment of osteoarthritis of the knee and cervical spine. Report of randomized, double blind, placebo controlled trials. Trock DH, Bollet AJ, Markoll R. Department of Medicine, Danbury Hospital. CT USA.
  5. Magnetic pulse treatment for knee osteoarthritis: a randomised, double-blind, placebo-controlled study. Pipitone N, Scott DL. Rheumatology Department, King's College Hospital (Dulwich, England).
  6. Electro-Magnetic fields for the treatment of osteoarthritis. Hulme J, Robinson V, DeBie R, Wells G, Judd M, Tugwell P. Cochrane Collaborating Center, Center for Global Health, Institute of Population Health - University of Ottawa, 1 Stewart Street, Ottawa, Ontario, Canada, K1N 6N5.
  7. Modification of osteoarthritis by Pulsed Electro-Magnetic Field-a morphological study. Ciombor DM, Aaron RK, Wang S, Simon B.; Department of Orthopaedics, Brown Medical School, Providence USA.
  8. Pulsed magnetic field therapy for osteoarthritis of the knee-a double-blind sham-controlled trial. Nicolakis P, Kollmitzer J, Crevenna R, Bittner C, Erdogmus CB, Nicolakis J. Department of Physical Medicine and Rehabilitation, AKH Wien, University of Vienna, Vienna, Austria.
  9. Therapeutic effects of pulsed magnetic fields on joint diseases Riva Sanseverino E, Vannini A, Castellacci P., Università di Bologna, Italy
  10. Terapia a segnali pulsati nella patologia degenerativa artrosica: nostra esperienza. D.Rizzitano, A. Gatti et al. Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Cattedra di specializzazione in Anestesia e rianimazione.
  11. Low-amplitude, extremely low frequency magnetic fields for the treatment of osteoarthritic knees: a double- blind clinical study. Jacobson JI, Gorman R, Yamanashi WS, Saxena BB, Clayton L. Altern Ther Health Med. 2001 Sep-Oct;7(5):54-64, 66-9.


Rigenerazione cellulare

  1. Effect of external Pulsing Electro-Magnetic Fields on the healing of soft tissue. Glassman LS, McGrath MH, Bassett CA. Division of Plastic Surgery, Montefiore Medical Center, Albert Einstein College of Medicine, New York, NY.
  2. Pulsing Electro-Magnetic field therapy in nerve regeneration: an experimental study in the cat. Orgel MG, O'Brien WJ, Murray HM.
  3. Effect of Pulsed Electro-Magnetic Fields (PEMF) on osteoblast-like cells. Satake T. Department of Oral Biochemistry, Kanagawa Dental College, Japan.
  4. The Effect of Pulsed Electromagnetic Fields on Secondary SkinWound Healing:An Experimental Study. Athanasios Athanasiou, Spiridon Karkambounas, Anna Batistatou, Efstathios Lykoudis, Afroditi Katsaraki, Theodora Kartsiouni, Apostolos  Papalois, and Angelos Evangelou

Circolazione sanguigna

  1. Microcirculatory effects of Pulsed Electro-Magnetic Fields. Smith TL, Wong-Gibbons D, Maultsby J. Department of Orthopaedic Surgery, Wake Forest University School of Medicine, Medical Center Blvd., Winston-Salem, NC 27157-1070, USA.


Edemi

  1. Low frequency and low intensity Pulsed Electro-Magnetic Field exerts its antiinflammatory effect through restoration of plasma membrane calcium ATPase activity. Selvam R, Ganesan K, Narayana Raju KV, Gangadharan AC, Manohar BM, Puvanakrishnan R. Department of Pharmacology and Toxicology, Madras Veterinary College, Vepery, Chennai, India.
  2. Protection against focal cerebral ischemia following exposure to a Pulsed Electro-Magnetic Field. Grant G, Cadossi R, Steinberg G. Department of Neurosurgery, Stanford University, California.


Fibromialgia

  1. Exposure to a specific pulsed low-frequency magnetic field: a double-blind placebo-controlled study of effects on pain ratings in rheumatoid arthritis and fibromyalgia patients. Lawson Health Research Institute, St. Joseph's Health Care, London, Ontario N6A 4V2.

Iperplasia prostatica benigna

  1. "Effects of pulsed electromagnetic fields on benign prostate hyperplasia". International urology and nephrology. Giannakopoulos, XK; Giotis, C; Karkabounas, SC; Verginadis, II; Simos, YV; Peschos, D; Evangelou, AM (2011).

Patologie Ossee

  1. Pseudarthrosis after lumbar spine fusion: nonoperative salvage with Pulsed Electro-Magnetic Fields. Simmons JW Jr, Mooney V, Thacker I. UTMB, Galveston, Texas, USA.
  2. Effects of static magnetic and Pulsed Electro-Magnetic Fields on bone healing. Darendeliler MA, Darendeliler A, Sinclair PM. Discipline of Orthodontics, Faculty of Dentistry, University of Sydney, Australia.
  3. Pulsed Electro-Magnetic Fields for the treatment of bone fractures. Satter Syed A, Islam MS, Rabbani KS, Talukder MS. Industrial Physics Division, BCSIR Laboratories, Dhaka, Blangladesh.
  4. Effects of pulsed magnetic energy on a microsurgically transferred vessel. Roland D, Ferder M, Kothuru R, Faierman T, Strauch B. Department of Plastic and Reconstructive Surgery at the Albert Einstein College of Medicine, Bronx, NY, USA.
  5. Exposure to pulsed magnetic fields enhances motor recovery in cats after spinal cord injury. Crowe MJ, Sun ZP, Battocletti JH, Macias MY, Pintar FA, Maiman DJ. Neuroscience Research Laboratories, The Clement J. Zablocki VA Medical Center, Milwaukee USA.
  6. Treatment of non-union of bone fractures by pulsing electro-magnetic fields. Hutchings J.
  7. Acceleration of fracture repair by electromagnetic fields: A surgically non‐invasive method. Bassett CA, Pawluk RJ, Pilla AA. Ann N Y Acad Sci. 1974;238:242-62.
  8. Augmentation of bone repair by inductively coupled electromagnetic fields. Bassett CA, Pawluk RJ, Pilla AA. Science. 1974 May 3;184(136):575-7.
  9. A Non‐Operative salvage of surgically‐resistant pseudoarthroses and non‐unions by pulsing electromagnetic fields. Bassett CA, Pilla AA, Pawluk RJ. Clin Orthop Relat Res. 1977 May;(124):128-43.
  10. Slow healing fractures: can they be prevented? (Results of electrical stimulation in fibular steotomies in rats and in diaphyseal fractures of the tibia in humans). Fontanesi G, Traina GC, Giancecchi F, Tartaglia I, Rotini R, Virgili B, Cadossi R, Ceccherelli G. Ital J Orthop Traumatol. 1986 Sep;12(3):371-85.
  11. Pulsed electromagnetic fields promote bone formation around dental implants inserted into the femur of rabbits. Matsumoto H, Ochi M, Abiko Y, Hirose Y, Kaku T, Sakaguchi K. Clinical Oral Implants Research, Volume 11, Issue 4, pages 354–360, August 2000.
  12. Stimulation of Fracture Healing with Electromagnetic Fields of Extremely Low Frequency (EMF of ELF). Wahlstrom O. Clinical Orthopaedics & Related Research.Section III: Basic Science and Pathology.
  13. Bone density changes in osteoporosis-prone women exposed to pulsed electromagnetic fields (PEMFs). Tabrah F, Hoffmeier M, Gilbert F Jr, Batkin S, Bassett CA. J Bone Miner Res. 1990 May;5(5):437-42.
  14. Long-term pulsed electromagnetic field (PEMF) results in congenital pseudarthrosis. Bassett CA, Schink-Ascani M. Calcif Tissue Int. 1991 Sep;49(3):216-20.
  15. Use of electromagnetic fields in a spinal fusion. A rabbit model. Glazer PA, Heilmann MR, Lotz JC, Bradford DS. Spine (Phila Pa 1976). 1997 Oct 15;22(20):2351-6.


Piaghe ed Ematomi

  1. The influence of pulsed electrical stimulation on the wound healing of burned rat skin. Castillo E, Sumano H, Fortoul TI, Zepeda A. Department of Physiology and Pharmacology, School of Veterinary Medicine, National Autonomous University of Mexico.
  2. Effect of low frequency Pulsing Electro-Magnetic Fields on skin ulcers of venous origin in humans: a double-blind study. Ieran M, Zaffuto S, Bagnacani M, Annovi M, Moratti A, Cadossi R. Department of Medical Angiology, Ospedale S. Maria Nuova, Reggio Emilia, Italy.
  3. Pulsed Electro-Magnetic Fields in experimental cutaneous wound healing in rats. Patino O, Grana D, Bolgiani A, Prezzavento G, Mino J, Merlo A, Benaim F. Department of Postgraduate Reconstructive and Plastic.
  4. Effects of pulsed extremely-low- frequency magnetic fields on skin wounds in the rat. Ottani V, De Pasquale V, Govoni P, Franchi M, Zaniol P, Ruggeri A. Istituto di Anatomia Umana Normale, Bologna, Italy.
  5. Effects of magnetic fields on skin wound healing. Experimental study. [Article in Spanish] Patino O, Grana D, Bolgiani A, Prezzavento G, Mino J, Merlo A, Benaim F. Department of Postgraduate Reconstructive and Plastic Surgery, Universidad del Salvador and Fundacion del Quemado, Spain.
  6. Effects of Pulsed Electro-Magnetic Fields on rat skin metabolism. De Loecker W, Delport PH, Cheng N. Afdeling Biochemie, Katholieke Universiteit te Leuven, Belgium.
  7. Electrochemical therapy of pelvic pain: effects of Pulsed Electro-Magnetic Fields (PEMF) on tissue trauma. Jorgensen WA, Frome BM, Wallach C. International Pain Research Institute, Los Angeles, California.


Osteoporosi

  1. The effect of long-term pulsing electro-magnetic field stimulation on experimental osteoporosis of rats. Mishima S. Department of Orthopedic Surgery, School of Medicine, University of Occupational and Environmental Health, Kitakyushu, Japan.
  2. Pulsed Electro-Magnetic Fields prevent osteoporosis in an ovariectomized female rat model: a prostaglandin E2-associated process. Chang K, Chang WH. Department of Biomedical Engineering, Chung-Yuan Christian University, Chung-Li, Taiwan, Republic of China.
  3. Bone density changes in osteoporosis-prone women exposed to Pulsed Electro- Magnetic Fields (PEMFs). Tabrah F, Hoffmeier M, Gilbert F Jr, Batkin S, Bassett CA. University of Hawaii School of Medicine, Straub Clinic and Hospital, Honolulu.


Dolore

  1. Evaluation of electro-magnetic fields in the treatment of pain in patients with lumbar radiculopathy or the whiplash syndrome. Thuile Ch, Walzl M., International Society of Energy Medicine, Vienna, Austria.
  2. Pain management and electro-magnetic medicine. Ouellette EA., University of Miami School of Medicine, Department of Orthopaedics and Rehabilitation, Florida, USA.
  3. Electrochemical therapy of pelvic pain: effects of Pulsed Electro-Magnetic Fields (PEMF) on tissue trauma. Jorgensen WA, Frome BM, Wallach C. International Pain Research Institute, Los Angeles, California.
  4. Spine fusion for discogenic low back pain: outcomes in patients treated with or without Pulsed Electro-Magnetic Field stimulation. Marks RA. Richardson Orthopaedic Surgery, Texas 75080, USA.
  5. Pulsed magnetic field therapy in refractory neuropathic pain secondary to peripheral neuropathy: electrodiagnostic parameters-pilot study. Weintraub MI, Cole SP. New York Medical College, Briarcliff Manor, New York 10510, USA.
  6. Effects of Pulsed Magnetic Field Therapy (PEMF) in the Treatment of Chronic Pain - A Pilot Study. Lap YY, Tung LY. The Journal of The Hong Kong Physiotherapy Association, Vol.10.
  7. Electrochemical Therapy of Pelvic Pain: Effects of Pulsed Electromagnetic Fields (PEMF) on Tissue Trauma. William A.  Jorgensen, Buce M. Frome, Charles Wallach

Tendiniti

  1. Pulsed magnetic and electro-magnetic fields in experimental achilles tendonitis in the rat: a prospective randomized study. Department of Orthopaedics and Traumatology, Chinese University of Hong Kong, Prince of Wales Hospital, Shatin, New Territories, Hong Kong
  2. Pulsed Electro-Magnetic Field therapy of persistent rotator cuff tendinitis. A double-blind controlled assessment. Binder A, Parr G, Hazleman B, Fitton- Jackson S.
  3. The effect of Pulsed Electro-Magnetic Fields on flexor tendon healing in chickens. Robotti E, Zimbler AG, Kenna D, Grossman JA. Miami Children's Hospital, USA.
  4. Pulsed magnetic and electro-magnetic fields in experimental achilles tendonitis in the rat: a prospective randomized study. Lee EW, Maffulli N, Li CK, Chan KM. Department of Orthopaedics and Traumatology, Chinese University of Hong Kong, Prince of Wales Hospital, Shatin, New Territories, Hong Kong

Ulcere

  1. A portable Pulsed Electro-Magnetic Field (PEMF) device to enhance healing of recalcitrant venous ulcers: a double-blind, placebo-controlled clinical trial. Ronald O. Perelman Department of Dermatology, New York University Medical Center, New York.
  2. Treatment of chronic varicose ulcers with Pulsed Electro-Magnetic Fields: a controlled pilot study. Department of Dermatology, Belfast City Hospital, United Kingdom.

 



MEDCAM  Presenta SaluScienza 2018
23 - 24 - 25 Novembre - Palazzo di Varignana Resort - Bologna

MEDCAM, Congresso Internazionale delle Medicine non Convenzionali e Scienze Olistiche, è un progetto che ha lo scopo di creare un trait d'union tra tutte le principali discipline delle Medicine non Convenzionali, la Fisica Moderna e Quantistica, le Neuroscienze e la Biologia, promuovendo in un'unica sede la formazione, la pratica medica terapeutica e l'approfondimento scientifico.

Disclaimer

L'accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente.Ex D. lgs 46/1997.

Pertanto Bio-t S.r.l. autorizza i soli professionisti a procedere con la navigazione.

Privacy policy e note legali

Contatti

Bio-t S.r.l. Tecnologie per la Vita

Via A. Baldovinetti n.81
00142 Roma
Tel. +39 06.83086609 - 06.64522661
Fax. +39 06 83391913 - Mob. +39 3278566369 
email: info@biot.it - ingegneria@biot.it
www.enerpulse.it - www.medcam.it
www.inergetix.eu - www.saluscienza.it

Certificazioni

                
Registrati presso il Repertorio dei dispositivi medici del Ministero della Salute