Attraverso la Medicina Accademica vengono valutate le alterazioni biologiche che permettono al medico di impostare la corretta terapia farmacologica; con la Medicina Complementare invece si impostano trattamenti energetici per regolare l’omeostasi della persona senza una diagnostica accettata dalla Medicina Accademica rischiando così di essere considerata poco scientifica.

Nessun oggetto trovato

Sembra che siamo in grado di’t trovare ciò che’stai cercando. Forse la ricerca può aiutare.